La nostra storia

-Uno stagno contiene in se molti animaletti e microorganismi, Lo stagno delle rane contiene le mie capacità competenze.

 

Sono Sara, più che artista mi definisco un artigiana!

La mia formazione inizia da un istituto d’arte nel quale ho scoperto ed acquisito gli strumenti per

affrontare qualunque materiale, per tradurre visivamente e materialmente sogni e fantasie. Amo i materiali “vivi” che trasmettano sensazioni tattili, che lavorino con me, che mi insegnino ogni giorno come rispettatarli e valorizzarli; ho sperimentato svariati materiali, e diverse lavorazioni inseguendo le mie passioni, cosa che mi ha fatto crescere, e considero un valore aggiunto al percorso che ho intrapreso.

Nelle molteplici ricerche, sperimentazioni, e fascinazioni (grazie anche al incontro con una persona che ne aveva già fatto esperienza) sono approdata a lavorare un materiale che mi affascina da sempre…il cuoio!

Studio e prove mi permettono di coniugare nella creazione dei miei oggetti la passione per le radici storiche e culturali, simbolismi e spiritualià, e un inevitabile attrazione verso la natura;tutto ciò contribuisce alla creazione di oggetti che hanno in sé un anima.

Naturalmente è tutto in divenire, i campi di studio sono vastissimi, e ogni volta si aprono nuovi orizzonti.La natura così particolare di questi oggetti, che richiedono molto lavoro e molto impegno nella loro progettazione, richiama un acquirente attento e competente che regala grandi gratificazioni.-